23 Gennaio 2023 - 12:44

Vittima incastra bullo: denunciato 16enne

BULLO

Un ragazzino, era vittima di bullismo da mesi. Tutto avveniva a scuola, dove un 16enne, tra la fine di ottobre e l’inizio di novembre, si sarebbe reso protagonista di atti di bullismo.

Avrebbe quindi aggredito violentemente un coetaneo in due occasioni e sarebbe stato denunciato poi in Questura il 12 novembre.

A riconoscere l’aggressore è stata proprio la vittima e a quel punto la madre, che l’aveva accompagnato a scuola, si è rivolta ad una pattuglia della Squadra Volanti, che era presente sul posto nell’ambito dei servizi di prevenzione.

VITTIMA INCASTRA BULLO: L’AZIONE DEGLI AGENTI

Gli agenti, su segnalazione del genitore e dopo aver ascoltato il racconto della vittima, hanno proceduto al controllo di un gruppetto di ragazzini identificando il presunto autore degli atti di bullismo.

Secondo quanto riporta il Gazzettino, il 16enne è stato accompagnato in Questura, dove è poi giunta la madre, avvisata di quanto stava accadendo. A lei, è stato poi affidato il ragazzo per fare rientro a scuola. 

Leggi anche: Bullismo, Elon Musk ne è stato vittima da piccolo