Ultime notizie
Home » Attualità » Cellulare alla guida, a maggio il decreto per la sospensione della patente
Cellulare alla guida, il decreto per la sospensione della patente

Cellulare alla guida, a maggio il decreto per la sospensione della patente

Da maggio prevista una sospensione della patente da uno a tre mesi per tutti coloro che verranno colti con il cellulare alla guida

A chi fa uso del cellulare, smartphone o apparecchi simili alla guida occorre applicare sanzioni più severe fino a prevedere la sospensione della patente di guida per un periodo determinato”: queste le parole pronunciate dal vice ministro delle Infrastrutture Riccardo Nencini nel confronto tenutosi al Salone della Giustizia.

Cellulare alla guida, il decreto per la sospensione della patenteSembrerebbe che il Governo voglia intensificare l’ammenda per chi viene colto in flagrante con il cellulare, o chi per esso, durante la guida, fino addirittura a sospenderla per un periodo che va da uno a tre mesi.

Il codice stradale attuale tuttavia prevede comunque una sanzione che varia tra i 160 e i 646 euro e la decurtazione di 5 punti dalla patente, per cui si prevede un nuovo decreto che sarà pronto già a partire da maggio per aggiornare lo stesso codice.

La distrazione da cellulare oggigiorno è una delle cause più frequenti da sinistro stradale: secondo le statistiche infatti il 20% degli incidenti sono causati dalla disattenzione in seguito all’uso improprio degli smartphone al volante.

 

Scriveteci

commenti scritti.
GUARDA, ASCOLTA .... SCRIVI !!!
Leggi e Commenta le nostre rubriche e rimani aggiornato con un LIKE sulla nostra pagina FB ZON.it

About Alfonso Gargano

Check Also

Elezioni amministrative

Elezioni amministrative 2017: il Pd e l’ostentazione della vittoria

Le elezioni amministrative mostrano il vero sconfitto della cometizione: il Pd. Il partito di Renzi, …