Condominio: chi è responsabile per il danno arrecato da scale bagnate?

condominio caduta danni scale responsabilità

Il condominio è responsabile se un condomino o un terzo estraneo, cade sulle scale a causa di acqua, olio o qualsiasi altra componente presente sul pavimento?

project adv

Il condominio è responsabile per i danni arrecati (cadute, scivoloni), a condomini e non, avvenute all’interno dello spazio comune.
In base all’art. 1117 c.c., parti del condominio destinate a comproprietà sono: le scale, i portoni d’ingressi, i portici, i cortili, le facciate, i pilastri, i muri maestri.

Cosa s’intende per condominio responsabile economicamente? In tal caso, la responsabilità economica si riferisce, precisamente, alle casse comuni. Se quest’ultime risultino vuoto o non sufficienti  i condomini saranno chiamati a depositare un sussidio condominioulteriore rispetto alla normale quota condominiale.

Se ad esempio ci fosse acqua sulle scale, sarà buona abitudine da parte del personale addetto alle pulizie mostrare accuratamente l’avviso di plastica per pavimentazione bagnata.

Gli interessati possono dichiararsi liberi da qualsiasi responsabilità solo nel caso in cui riescono a dimostrare di non aver potuto impedire il fatto e soprattutto di essersi comportati con estrema attenzione e diligenza, rispettando i relativi termini di sicurezza comune.

Video del giorno