Stasera In TV
Immagine da YouTube

Lutto nel mondo del cinema per la morte di Christopher Plummer. L’attore, 91 anni, ha recitato in “Tutti insieme appassionatamente”

Mondo del cinema a lutto. Si è spento all’età di 91 l’attore Christopher Plummer, star di Hollywood con una carriera piena di successi tra i quali il celebre “Tutti insieme appassionatamente”. Plummer è morto nella sua casa del Connecticut e a darne conferma è stato l’agente-amico Lou Pitt, da anni al fianco dell’attore.

Queste le parole di Pitt, come riportato da movieplayer: “Christopher Plummer era un uomo straordinario che amava profondamente e rispettava la sua professione con dei grandiosi modi di fare vecchio stile, un senso dell’umorismo irriverente e la musicalità nelle parole. Era un Patrimonio Nazionale che apprezzava profondamente le sue origini canadesi. Attraverso la sua arte e umanità ha toccato tutti i nostri cuori e la sua vita leggendaria resisterà nelle prossime generazioni. Sarà per sempre con noi”.

In quella che passerà alla storia come una carriera pluri-decorata in ambito cinematografico, spicca la conquista del Premio Oscar come Miglior Attore non Protagonista per il film del 2012 “Beginners”. Tra i progetti più recenti di Christopher Plummer ci sono Parnassus – L’uomo che voleva ingannare il diavolo, The Last Station (con cui ha ottenuto una nomination agli Oscar), Priest, Millennium – Uomini che odiano le donne e Danny Collins.