Albrecht Dürer, la collezione completa dei Remondini a Palazzo Sturm

Dürer

A Bassano del Grappa dal 20 aprile al 30 settembre Albrecht Dürer in mostra a Palazzo Sturm con la collezione completa dei Remondini

Una delle più importanti raccolte al mondo di incisioni del maestro Albrecht Dürer, la collezione Remondini si svelerà integralmente al pubblico in occasione della riapertura di Palazzo Sturm.

Dal prossimo 20 aprile e fino al 30 settembre la preziosa dimora di Bassano del Grappa accoglie infatti il Museo dell’Incisione Remondini214 incisioni (123 xilografie e 91 calcografie) – delle 260 realizzate nel corso della sua vita – classificato, con quello conservato al Kunsthistorisches Museum di Vienna, il più importante e completo al mondo.

Il percorso “Albrecht Dürer. La collezione completa dei Remondini” sarà accompagnato da un video che farà rivivere l’atelier del maestro illustrando la tecnica dell’incisione. La mostra è corredata di un catalogo con testi di Chiara Casarin, Bernard Aikema, Giovanni Maria Fara, Elena Filippi e Andrea Polati.