Amazon Prime Video ha annunciato che nel 2020 verrà rilasciata una nuova serie tv legata all’universo di The Walking Dead

Amazon Prime Video produrrà e realizzerà una nuova serie tv. Questa volta legata all’universo ormai noto di The Walking Dead. Sulla nota piattaforma, infatti è stata appena pubblicata la quinta stagione della serie sugli zombie e quasi in contemporanea c’è stato il fatidico annuncio.

Prime Video Italia, si è già accaparrata i diritti per la distribuzione della nuova serie, che sarà composta da 10 episodi. Protagoniste della serie saranno due giovani ragazze, facenti parte della prima generazione che si trova a dover crescere nello scenario apocalittico già visto in passato. La serie è creata da Scott M. Gimple e Matt Negrete che ne sarà anche lo showrunner. Il cast della serie comprende Aliyah Royale, Alexa Mansour, Annet Mahendru, Nicolas Cantu, Hal Cumpston e Nico Tortorella.

La serie probabilmente farà il suo debutto nella primavera del 2020, a dieci anni insomma dal debutto della nota serie tv. The Walking Dead si compone di 10 stagioni, in media una all’anno ed è stata già confermata per un’undicesima.

“Il pubblico in tutto il mondo ha espresso una grande passione per l’universo di The Walking Dead e siamo molto entusiasti di portare questo nuovo capitolo ai nostri clienti Prime. Un’entusiasmante storia di sopravvivenza che terrà sulle spine il nostro pubblico, questa nuova serie dal mondo di The Walking Dead sarà una perfetta aggiunta al catalogo di serie disponibili a livello mondiale per i clienti Amazon”, ha detto Brad Beale, Vice President of Worldwide Licensing per Amazon Prime Video.

Ecco il trailer

Trama di The Walking Dead

Rick Grimes è un vice sceriffo vittima di un incidente durante uno scontro a fuoco con dei fuorilegge: colpito alla schiena, va in coma, lasciando tra le lacrime la moglie Lori e il figlio Carl. Il risveglio, poco tempo dopo, è traumatico: l’ospedale è distrutto ed è pieno di cadaveri. Rick non ci metterà molto a capire la situazione: il “virus” che sembrava essere controllato prima del suo incidente, ha preso piede. I morti si risvegliano e attaccano i vivi. Ben presto però, costretti continuamente a spostarsi, si accorgeranno che i veri nemici non sono solo i morti che camminano, ma sono proprio gli esseri umani, che sono spinti unicamente dall’istinto di sopravvivenza.