ArcelorMittal, pronto decreto per Taranto



arcelormittal
immagine da Pixabay

Continua la vicenda ArcelorMittal, Conte prepara un decreto per Taranto alla vigilia dell’incontro con Mittal per l’ex Ilva

Continua la vicenda ArcelorMittal per il destino dell’ex Ilva. Il presidente del Consiglio Conte ha annunciato la preparazione di un decreto per Taranto alla vigilia dell’incontro con Mittal. Il premier avrebbe poi dichiarato che “si inizierà a trattare se l’azienda annuncerà la sospensione della procedura di revoca dal contratto avviata in tribunale“.

Ed aggiunge poi un ministro che ha preso parte al tavolo dell’incontro: “Sul punto si sarebbero tutti detti d’accordo come anche sull’impossibilità di trattare se verrà ribadita la richiesta di 5000 esuberi”. Si è concordato che siederanno al tavolo oltre Conte, anche il ministro Patuanelli e Roberto Gualtieri. Intanto si attende per l’incontro tra il CEO e CFO del gruppo ArcelorMittal, Lakshmi Mittal e Aditya Mittal, oltre che all’amministratore delegato italiano Lucia Morselli.

Quindi la discussione avviata ieri sera dal consiglio dei ministri prende il nome di “cantiere Taranto“. Da fonti governative, questi incontri dovrebbero ben presto confluire in un decreto legge. Nei prossimi giorni, al termine degli incontri tra i vertici dell’Arcelor-Mittal, si saprà di più sulle sorti dell’azienda pugliese. Intanto, il governo è al lavoro per la gestione della vicenda.

Leggi anche