Arsenal-Ramsey, accordo sfumato: un parametro zero da tenere d’occhio

Ramsey
Foto: profilo Facebook Ramsey

Ramsey dice addio all’Arsenal: accordo sfumato con il gallese. Juventus e Milan monitorano la situazione per un colpo a parametro zero

Ramsey dirà addio all’Arsenal a fine stagione e dal 2019 sarà libero di trovare un preaccordo con qualsiasi squadra. I Gunners, quasi a sorpresa, hanno deciso di non rinnovargli il contratto, nonostante la volontà del calciatore di continuare a giocare in Premier League. Ad annunciarlo è stato il centrocampista stesso:

“Sembrava che le cose stessero andando bene, ma non è andata così. E’ una decisione del club, a me non resta che dare tutto fino a giugno“.

IL matrimonio con l’Arsenal finirà dopo settimane intense di trattative: L’accordo sembrava a un passo, poi non è stato più così. Ora devo solo pensare a fare del mio meglio con i Gunners. Succede, non sono deluso ma è una decisione che ha preso il club e va accettata”.

L’acquisto di un giocatore di caratura internazionale a parametro zero ha suscitato l’interesse anche di squadre italiane, Milan e Juventus in prima fila. Secondo il Daily Mail, la “Vecchia Signora” avrebbe già pronto un precontratto per il gallese da firmare entro gennaio per assicurarsi il suo arrivo a giugno da svincolato. Il nodo principale da sciogliere resta la richiesta di ingaggio del giocatore, 13 milioni di euro a stagione, decisamente troppo alta.