All’asta il ritratto di Marie-Thérèse Walter, amante di Picasso



asta
Foto tratta dalla pagina ufficiale di Sotheby's

Un’altra opera di Picasso per un’asta da record. Si tratta di “Femme au béret et à la robe quadrillée”, ritratto dell’amante dell’artista

Il 28 Febbraio a Londra viene messa all’asta da Sotheby’s l’opera celebre dell’artista andaluso. Secondo le stime dei responsabili della casa londinese si parte da 50 milioni di dollari. L’evento fa parte di una kermesse tra arte e denaro con una quarantina di lavori dell’artista e altre opere.

Il ritratto

“Femme au béret et à la robe quadrillée” è un ritratto del 1937, anno in cui Picasso creò la sua più grande opera: Guernica.

Marie-Thérèse è stata non solo l’amante dell’artista ma anche la sua musa, di 28 anni più giovane. È stata ritratta più volte come una figura luminosa. L’opera del ’37 risale alla fine della loro relazione.

I ritratti di quel periodo, tra cui anche questo, vengono definiti come una perfetta invenzione radicale, l’artista ha padronanza del colore e intuizione psicologica, elementi che definiscono i suoi lavori.

Leggi anche