L’Atalanta batte il Napoli e vola in semifinale di Coppa Italia



Coppa Italia

Nel terzo dei quarti di finale di Coppa Italia l’Atalanta vince in casa del Napoli e va in semifinale dove affronterà la vincente di Juventus Torino

Allo stadio San Paolo di Napoli si sfidano nei quarti di finale di Coppa Italia Napoli-Atalanta, chi vince affronterà in semifinale la vincente tra Juventus e Torino. Mini-turnover per entrambe le squadre: Sarri lascia in panchina Mertens e Insigne, oltre ad Allan e Jorginho; Gasperini tiene fuori Masiello e Petagna.

Al 7° minuto occasione per il Napoli con Callejon fermato in angolo da Berisha. Partenopei ancora pericolosi al 23° con Hamsik che serve in mezzo Ounas la cui rovesciata termina di poco fuori.  Il Napoli continua a fare la partita e sfiora il vantaggio con Callejon che servito da Ounas non riesce a dare forza alla sua conclusione. Al 32° prima occasione per gli ospiti con Gomez che di testa impegna Sepe in angolo. Prima frazione che si chiude sul risultato di parità.

Ad inizio ripresa a sorpresa gli ospiti vanno in vantaggio con Castagne che batte Sepe dopo una respinta corta di Mario Rui su Cornelius. Dopo aver subito il gol dello svantaggio Sarri manda subito in campo Mertens e Insigne al posto di Callejon e Hamsik. L’Atalanta resiste agli attacchi sterili del Napoli e trova il gol del raddoppio a dieci minuti dalla fine con Gomez che va via a Chiriches e di sinistro infila Sepe. I padroni di casa riaprono la partita all’84° con Mertens servito da Insigne. Nel finale forcing dei partenopei, ma gli ospiti resistono e volano in semifinale aspettando il derby di Torino.

Leggi anche