Audi A3, ecco l’innovativo motore TFSI a 3 cilindri



audi

Audi A3, Maggiore potenza e coppia: 116 CV e 200 Nm. Massima efficienza grazie al peso contenuto in soli 88 kg

Dopo il debutto della nuova serie A3 della nota casa automobilistica a quattro anelli, ecco che l’Audi rende disponibile sul modello A3, eccezion fatta per la versiona Cabriolet, all’innovativo motre benziona 1.0 TFSI a 3 cilindri.

Grazie alla sua innovativa tecnologia, il nuovo propulsore coniuga prestazioni brillanti con la massima efficienza. Con una cilindrata di soli 999 cm3, vanta una potenza di 116CV e, nella fascia di regime da 2.000 a 3.500 giri, è in grado di sviluppare una coppia di 200 Nm, praticamente la stessa di un motore aspirato dalla cilindrata doppia.

audiL’efficienza complessiva si attesta a livello di un Diesel. Per A3 Sportback con cerchi da 16’’ i consumi sono di soli 4,6l/100 km mentre le emissioni di CO2 si fermano a 106g/km. La nuova motorizzazione a benzina è anche in grado di garantire il massimo divertimento di guida, grazie ad un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 9,9 secondi e una velocità massima di 206 km/h.

La componente hi-tech di questo motore interessa anche la sua costruzione. La struttura compatta del tre cilindri e il basamento in alluminio fanno sì che il peso sia di soli 88 chilogrammi. Le bielle forgiate e i pistoni in alluminio sono così equilibrati che il motore gira in modo fluido e lineare senza necessità di un contralbero di equilibratura. Nella testata agiscono dodici valvole, quattro per cilindro. L’impianto di iniezione, con tecnologia common rail simile a quella dei diesel, genera una pressione di iniezione che arriva a 250 bar, un record per i motori TFSI.

La nuova motorizzazione è disponibile sia con la trasmissione manuale a 6 rapporti sia con l’automatica S tronic doppia frizione a 7 rapporti.

Leggi anche