Australian Open: Raonic strapazza Zverev, Djokovic fatica ma vince



Australian Open, Djokovic
Foto: Instagram Milos Raonic

Novak Djokovic centra i quarti di finale degli Australian Open battendo non senza qualche difficoltà Medvedev, Zverev viene sconfitto nettamente da Raonic

Si è completato il quadro dei quarti di finale degli Australian Open. Se Federer ha abbandonato il torneo, non ha deluso le aspettative Novak Djokovic. Il serbo, non senza qualche difficoltà dovute al proprio nervosismo, batte in 4 set il promettente russo Medvedev per 6-4 6-7(5-7) 6-2 6-3.

Nei quarti sfiderà Kei Nishikori, che ha sconfitto in rimonta Carreno Busta per 10-8 al Super tie-break. Delude ancora Zverev, che nei tornei Slam ha superato gli ottavi di finale in una sola occasione. Il tedesco ha un  feeling negativo con i tornei 3 su 5 che si è confermato anche oggi, facendosi umiliare da Milos Raonic, che ha vinto nettamente 6-1 6-1 7-6(7-5).

Nel prossimo turno il canadese andrà a caccia della semifinale contro Pouille, che a sorpresa ha sconfitto in rimonta il croato Coric in 4 set. Domani scendono in campo Tsitsipas, chiamato contro Bautista Agut a dare conferme dopo la vittoria contro Federer, e Nadal, che fino a qui ha dato l’impressione di essere l’uomo da battere, che affronta in un match inedito Tiafoe.

Leggi anche