Barcellona, anno 1 dopo Messi: Ansu Fati è il nuovo numero 10

SportBarcellona, anno 1 dopo Messi: Ansu Fati è il nuovo numero 10

Il Barcellona è già proiettato al futuro, scelto l’erede della maglia che fu di Ronaldinho, Rivaldo, Maradona, Riquelme, Messi…

Attraverso un tweet sul proprio account ufficiale il Barcellona ha scelto le spalle su cui si poserà il nuovo numero 10, colui che dovrebbe guidare la nuova era blaugrana dopo l’addio del più grande di tutti: Leo Messi.

Il dibattito era aperto già da diverse settimane nello spogliato, un dibattito che ha rischiato di far rimanere l’iconica maglia incustodita almeno per questa stagione ma che, alla fine, ha trovato in Ansu Fati il suo nuovo padrone.

Il giovane attaccante 18enne, reduce da un bruttissimo infortunio che lo ha tenuto lontano dal campo per quasi un anno, entra a far parte di un club ristrettissimo di calciatori fenomenali che prima di lui hanno avuto l’onore e l’onere di indossare la maglia numero 10 al Camp Nou.

L’attaccante guineense naturalizzato spagnolo cresciuto all’ombra proprio del fuoriclasse argentino passato al PSG, con cui non ha potuto condividere moltissime partite, è riuscito a battere il suo “maestro” almeno per quanto riguarda la precocità, visto che Messi ha vestito per la prima volta la 10 nella stagione 2008/09 quando aveva 21 anni.

Nonostante abbia “superato” alcuni dei calciatori più importanti della storia del gioco come Ronaldinho, Riquelme, Rivaldo e Maradona che hanno vestito la maglia del fantasista per eccellenza rispettivamente a 23, 24, 28 e 22 anni, Ansu Fati non è il più giovane in assoluto.

Come lui, anche Roger Garcia riuscì a vestire la stessa maglia (per due sole annate) ad appena 18 anni a partire dalla stagione 1994/95 non lasciando però un ricordo indimenticabile nei tifosi. Anche se giovanissimo, Ansu fati ha già fatto vedere di poter ambire a diventare un grandissimo calciatore e siamo sicuri che cercherà di non far rimpiangere uno che ha letteralmente scritto la storia di questo prestigioso club.

Giuseppe Sicignano
Studente di comunicazione digitale ed editoria con una passione smisurata per il giornalismo sportivo e un'attrazione fatale per le Olimpiadi. Scrivo principalmente di calcio e Nba e amo qualsiasi forma di agonismo e competizione sportiva.

Covid-19

Italia
116,342
Totale di casi attivi
Updated on 16 September 2021 - 19:55 19:55