Bayern: svelato il destino di Jerome Boateng

SportBayern: svelato il destino di Jerome Boateng

Parla il direttore sportivo Salihamidzic: Il contratto di Jerome Boateng scade la prossima estate e non sarà prolungato

Si conclude così la decennale avventura di Jerome Boateng col Bayern Monaco. Un binomio quello con il tedesco e i bavaresi, che sembrava legato indissolubilmente fino alla termine alla carriera del primo, e che invece troverà conclusione al termine della stagione, quando il difensore sarà ufficialmente svincolato.

Lo ha annunciato Salihamidzic, direttore sportivo dei bavaresi, che nella conferenza stampa antecedente a Bayern – PSG, spiegando che il contratto di Jerome non verrà rinnovato. Una notizia che nelle ultime settimana era nell’aria, ma che per i più affezionati al campione del mondo tedesco resta difficile da ingerire.

Ricordiamo che Boateng, arrivato dal Manchester City nell’estate 2011, è stato un tassello fondamentale di quel Bayern che nell’ultimo decennio ha trionfato in Germania e in Europa, collezionando numerosi trofei, tra cui 8 campionati, 5 Coppe di Germania, altrettante Supercoppe nazionali e 2 Champions League. Per lui anche una Coppa del Mondo vinta da titolare nel 2014, al fianco del suo capitano in nazionale e al Bayern, Philipp Lahm. Dal 1° Luglio il difensore sarà potenzialmente ingaggiabile a parametro zero da qualsiasi squadra, purché sia convinto ad abbracciare un progetto degno del suo curriculum.

Covid-19

Italia
109,513
Totale di casi attivi
Updated on 22 September 2021 - 07:04 07:04