beccogiallo

Nata nel 2005, la casa editrice BeccoGiallo ha pubblicato, negli ultimi dieci anni, una serie di “fumetti civili” sui casi più eclatanti e misteriosi della storia d’Italia

[ads1]

Potrebbe interessarti:

Una miscela di cronaca, giornalismo e disegni, la quale dà vita al così detto fumetto civile. Questa la formula vincente della casa editrice padovana. BeccoGiallo esordì nel 2005 con un testo sul caso Unabomber, all’epoca non ancora risolto.

beccogiallo
Testo dedicato a Giovanni Falcone

Guido Ostanel e Federico Zaghis, i fondatori di BeccoGiallo, hanno dedicato molte delle loro pubblicazioni alla cronaca italiana: la strage di Bologna, quella di Piazza Fontana, i fatti del G8 di Genova, la morte di Pasolini, l’omicidio di Peppino Impastato, sono solo alcuni dei titoli che si trovano presso la casa editrice.

BeccoGiallo, inoltre, ha dedicato una serie di pubblicazioni su cantanti e personaggi di interesse pubblico del panorama italiano. È possibile trovare infatti testi dedicati a Rino Gaetano, Fabrizio De Andrè, Don Milani, Gian Maria Volontè, Antonio Gramsci, Diego Armando Maradona e tanti altri.

L’attenzione della casa editrice padovana non è rivolta soltanto al nostro Paese. Sul sito della BeccoGiallo è possibile trovare anche la sezione cronaca estera (qui), all’interno della quale è possibile trovare titoli che trattano storie come quella di Occupy Wall Street, di come una ragazza possa vivere a Beirut durante la guerra o degli interessi del governo americano per le nuove repubbliche dell’ex Unione Sovietica.

beccogiallo
Alcuni titoli della casa editrice

Per i fondatori di BeccoGiallo, il connubio tra fumetto ed elemento civile rende possibile l’avvicinamento da parte dei giovani a storie di difficile comprensione e talvolta snobbate a prescindere. Fondamentale anche la collaborazione con autori emergenti, i quali si sono messi alla prova con storie delicate e hanno avuto l’occasione di crearsi visibilità. Le licenze dei titoli, inoltre, sono in Creative Commons, ovvero replicabili gratuitamente con la condizione di citare l’autore.

Tra le ultime pubblicazioni firmate BeccoGiallo vi sono Primavere e Autunni, una storia di integrazione cinese in Europa; Etenesh, l’Odissea di un Migrante, racconto del viaggio della speranza per chi scappa dal proprio Paese tra mille pericoli.

[ads2]

Letture Consigliate