13 Agosto 2018 - 11:40

Belgio, aggredita coppia di omosessuali: la denuncia anche sui social

Belgio: aggressione coppia omosessuale

Belgio, aggrediti un fumettista italiano e il marito: l’uomo ha denunciato il tutto anche sui social

Belgio: secondo quanto riportato da Sky Tg24 nelle ultime ore, una coppia di omosessuali è stata aggredita nei pressi di casa loro. I due vivono a Gand e qualche mese fa avevano già denunciato atteggiamenti omofobi violenti nei loro confronti da parte dei vicini di casa.

Mauro Padovani, fumettista italiano residente in Belgio insieme al marito Tom Freeman, ha denunciato di essere stato colpito con una spranga. L’aggressione è stata denunciata anche sui social dallo stesso Padovani che ha postato una foto dei loro volti insanguinati.

Nel post Facebook l’uomo ha denunciato anche altre aggressioni omofobe avvenute in tutto lo Stato. Molte sono state le dimostrazioni di solidarietà.