Benevento-Inter 2-5: goleada dei nerazzurri, doppietta di Lukaku

Calcio Benevento-Inter 2-5: goleada dei nerazzurri, doppietta di Lukaku

Al Vigorito i nerazzurri  rifilano 5 gol al neopromosso Benevento di Inzaghi. Gol all’esordio da titolere per Hakimi e e doppietta per Lukaku

Il secondo recupero del primo turno di Serie A, Benevento-Inter finisce 2-5 e segna il primo sorpasso in classifica dei nerazzurri sulla Juventus, le due pricipali contendenti al titolo. A brillare nell’Inter è soprattutto Hakimi che dal primo minuto fa vedere di valere i soldi spesi da Marotta per portarlo a Milano, segnado un gol e due assist. In gol anche Lukaku con una doppietta, Lautaro e Gagliardini.

La partita

- Advertisement -

I nerazzurri colpiscono a freddo con Lukaku che dopo 30 secondi porta avanti i suoi su asssit di Hakimi. Al 25′ ancora il marocchino decisivo che crossa al bacio per Young che serve Gagliardini a centro area: è 2-0. Al 25′ è ancora Lukaku a segnare, calando il tris ai giallorossi allenati da Inzaghi.

Il Benevento però non accusa il colpo ma continua e Caprari al 34′ sfruttando un errore di Handanovic segna il gol della speranza che riapre i giochi. Ma al 42′ arriva la rete di Hakimi che raccoglie un pallone ciccato da Lukaku e fa 4-1.

- Advertisement -

Nella ripresa il Benevento sembra essere più propositivo al 49′ è anche sfortunato con Moncini che dopo una bella triangolazione con Caprari colpisce la traversa. Al 71′ Lautaro imbeccato alla perfezione da Sanchez segna il gol che sancisce la goleada nerazzurra.

Da onorare la partita del Benevento che ci mette molto impegno e volontà trovando anche un altro gol sempre con Caprari. Nel finale poi Lapadula si divora un gol a tu per tu con Handanovic mentre il subentrato Eriksen colpisce la traversa. Dopo tre minuti di recupero Benevento-Inter termina 2-5.

Il tabellino

Marcatori: 1′ e 28′ Lukaku, 25′ Gagliardini, 34′ e 76′ Caprari, 42′ Hakimi, 71′ Lautaro

- Advertisement -

Benevento (4-3-2-1): Montipò; Maggio (46′ Foulon), Glik, Caldirola, Barba (37′ Letizia); Ionita, Schiattarella, Dabo (70′ Hetemaj); R. Insigne (46′ Tuia), Caprari; Moncini (63′ Lapadula). All. – F. Inzaghi

Inter (3-4-1-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Kolarov; Hakimi, Vidal (52′ Barella), Gagliardini (Eriksen), Young (66′ Perisic); Sensi (66′ Brozovic); Sanchez, Lukaku (66′ Lautaro). All. – Conte

- Advertisement -

Covid-19

Italia
276,457
Totale di casi attivi
Updated on 28 October 2020 - 17:51 17:51