benevento
Twitter @bncalcio

Scontro tra neopromosse al “Vigorito”, dove la squadra di Inzaghi ospita lo Spezia. Occasione per Sau dall’inizio dietro a Lapadula

Benevento-Spezia mette di fronte due formazioni in cerca di riscatto. La squadra di Inzaghi, dopo tre sconfitte consecutive, è chiamata ad un inversione di marcia, mentre lo Spezia di Vincenzo Italiano vuole far rivedere quanto di buono fatto contro la Juventus. 

Potrebbe interessarti:

Padroni di casa che arrivano alla gara di oggi senza Caprari che è squalificato. Inzaghi comunque non cambierà modulo e nel collaudato 4-3-2-1 giocherà Sau insieme a Insigne dietro la punta Lapadula. Altra assenza sarà quella di Tuia in difesa, in campo allora Glik e Caldirola centrali mentre sulla fascia sinistra confermato Letizia, sulla sinistra se la giocano per una maglia da titolare Maggio e Foulon, con l’ex Napoli in vantaggio. A centrocampo spazio a Dabo, Schiattarella e Ionita. 

La squadra di Italiano invece ancora prima di Galabinov in attacco al suo spazio ancora fiducia a Nzola con Agudelo e Gyasi sulle fasce. Centrocampo a tre con Pobega Ricci e Deiola. Terzi a Chabout coppia difensiva, Ferrer e Bastoni i terzini.

Benevento-Spezia sarà visibile dalle 18, in diretta esclusiva tv  su Sky Sport Serie A e Sky Sport canale 251. Per gli abbonati Sky sarà possibile vedere il match anche attraverso il servizio Sky Go. In alternativa anche sulla piattaforma NowTv. 

Le probabili formazioni di Benevento-Spezia

Benevento(4-3-2-1): Montipò; Maggio, Glik, Caldirola, Letizia; Ionita, Schiattarella, Dabo; R. Insigne, Sau; Lapadula. All. – F. Inzaghi

Spezia (4-3-3): Provedel; Ferrer, Terzi, Chabot, S. Bastoni; Deiola, Ricci, Pobega; Agudelo, Nzola, Gyasi. All. – Italiano

 

 

 

Letture Consigliate