Beverly Hills 90210, cancellato il revival della serie TV



Beverly Hills 90210
Dal promo di Beverly Hills 90210, presente sul canale youtube ufficiale Fox

Dopo i sei episodi trasmessi quest’estate solamente negli USA, Beverly Hills 90210 è stato cancellato. Il meta-revival non tornerà sugli schermi

Brutte notizie per i più nostalgici. Il Peach Pit chiude di nuovo, stavolta probabilmente per sempre. FOX, infatti, ha ufficialmente cancellato il meta-revival di Beverly Hills 90210. Il meta-revival in onda con sei episodi quest’estate non era ancora arrivato in Italia, e a questo punto resta il dubbio che sbarcherà sui lidi televisivi italiani. Presto sono arrivati i commenti nostalgici di tutti i membri del cast sui social e uno “sfogo” da parte di Tori Spelling, che il revival l’ha fortemente voluto insieme a Jennie Garth tanto da figurare tra i creatori.

3 cose sono successe quest’estate BH90210 è stato lo show più visto dell’estate, il nostro cast ha dimostrato che dopo 20 anni è possibile tornare a casa, non mi sono spalmata in un vestito che non mettevo da quando avevo 18 anni per niente… A volte “casa” non è dove sei ma le persone con cui sei insieme e noi come cast e crew abbiamo provato di essere migliori insieme. Il nostro revival è così “meta” che la realtà continua a darci nuove storyline. Rimanete sintonizzati per vedere che succederà ora…” ha dichiarato Tori Spelling.

Beverly Hills 90210 ha visto tornare l’intero cast originale, composto da Jennie Garth (Kelly Taylor), Tori Spelling (Donna Martin), Shannen Doherty (Brenda Walsh), Jason Priestley (Brandon Walsh), Ian Ziering (Steve Sanders), Brian Austin Green (David Silver)e Gabrielle Carteris (Andrea Zuckerman).

Il revival, dopo gli ascolti alti per una premiere estiva, era miseramente crollato a 1.9 milioni di spettatori e lo 0.7 di rating nel finale.

Leggi anche