covid pechino

L’aumento dei contagi intorno a quota 1.000 ogni giorno, 174mila i tamponi , più di 200 i decessi di oggi secondo il Bollettino

La curva dei contagi ancora oggi, secondo il Bollettino del 27 ottobre 2020 non arresta la sua ascesa. Continuano a preoccupare i dati sulla situazione attuale dell’ epidemia in tutta la penisola. Oggi l’Emila Romagna registra un numero record di positivi, che si attesta intorno ai 1.413 casi.

Potrebbe interessarti:

Nelle altre regioni, Lombardia, Campania, Piemonte, Lazio, Toscana, Veneto si registrano numeri importanti: in Lombardia sono 5.035 i casi e solo nella città di Milano 1.940; 2.761 in Campania, 2.210 a Napoli, 430 a Caserta e 290 nella città di Salerno; in Piemonte i casi sono 2.458 con 1.490 casi a Torino. Nel Lazio si registrano 1.993 positivi e le città più colpite dall’epidemia Roma e Latina; a Firenze si registrano 617 contagi e 1.823 in tutta la regione. In Veneto i nuovi contagi nella giornata di oggi sono 1.526 e Treviso con 323 contagiati.

Numeri a due cifre dei contagi, solo in Valle D’Aosta con 57, Basilicata con 77 e Molise 66 contagi odierni secondo il bollettino. 174.398 sono i tamponi effettuati nella giornata di oggi 27 ottobre 2020.

Se condo il bollettino del Ministero della Salute, e terapie intensive accolgono oggi 127 pazienti, per un totale di 1.411 posti occupati su 6.746 disponibili. I pazienti attualmente ricoverati sono in totale 13.955, oggi aumentati di 958 unità. Gli attualmente positivi sono 25.509, mentre i guariti di oggi 3.362.

Letture Consigliate
Articolo precedenteLa Serie D ha scelto: il campionato continua
Prossimo articoloIl grido di Napoli: le proteste continuano
Gaudieri Brunella
Ho studiato il tedesco, l´inglese e ho qualche infarinatura di svedese ed arabo. Dopo la laurea triennale in Traduzione e Interpretariato a Napoli mi sono trasferita a Gorizia, poi Trieste, Udine, Klagenfurt am Wörthersee e Vienna. In questi posti ho fatto bellissime esperienze di lavoro, tra cui la traduttrice presso l´ORF. Ho conseguito la laurea specialistica a doppio diploma italo-austriaco in Lingue e letterature straniere ed euroamericane ed ho vissuto tanto tempo lontana dalla mia "comfort zone". Ho incontrato tantissime persone e mi sono avvicinata incuriosita alle loro culture. Mi piace la lettura, il mondo dell´informazione, l´arte e parlo molto bene il tedesco. Sono attenta alle problematiche sociali e sensibile alla tutela degli animali randagi.