bollettino coronavirus 30 gennaio

Come di consueto, la Protezione Civile ha comunicato i dati del Bollettino Coronavirus odierno: nuovi casi, vittime, guariti, vaccinati

Come di consueto, la Protezione Civile ha diramato il bollettino Coronavirus odierno.

Potrebbe interessarti:

Dai dati ufficiali, risultano 12.715 nuovi casi nelle ultime 24 ore. Nella giornata odierna sono 421 le vittime e si registrano 16.764 guariti. Si rilevano, inoltre, -52 terapie intensive e -299 ricoveri in strutture ospedaliere. I tamponi processati oggi sono 298.010. Infine, il numero complessivo dei vaccinati sale a quota 1.813.005.

Lotteria scontrini: si apre il concorso a premi

Dopo il cashback è la volta della Lotteria degli scontrini, in partenza dal primo febbraio. Il provvedimento congiunto dell’Agenzia delle dogane e dei monopoli e dell’Agenzia delle entrate è stato firmato oggi. Si tratta, come per il cashback, di una trovata per incentivare i pagamenti elettrici nei negozi fisici (con esclusione di quelli online) e per combattere, tramite il tracciamento di spese e ricevute, l’evasione fiscale.

Sono ammesse a Lotteria Scontrini tutte le persone maggiorenni residenti in Italia che, fuori dall’esercizio di un’attività d’impresa, arte o professione, acquistano, pagando con mezzi elettronici, beni o servizi per almeno un euro. Per partecipare bisogna esibire il proprio codice lotteria al momento dell’acquisto. Tale codice, a barre e alfanumerico, è prodotto inserendo il proprio codice fiscale sul Portale della lotteria (www.lotteriadegliscontrini.gov.it). Esso può essere stampato o salvato su smartphone o tablet. Non possono partecipare, invece, coloro che fanno acquisti in contanti, o online.

Lo scontrino elettronico, al momento dell’acquisto, produrrà un biglietto virtuale per ogni euro speso, fino a un massimo di 1.000 biglietti per ogni scontrino di importo pari o superiore a 1.000 euro. Ciascuno scontrino ha diritto di partecipare ad una sola estrazione settimanale, ad una sola estrazione mensile ed a una sola estrazione annuale. Ciascuna estrazione comprenderà premi sia per l’acquirente sia per l’esercente presso cui è avvenuto l’acquisto. Tutte le settimane saranno messi in palio 15 premi da 25mila euro ciascuno per il consumatore e 15 premi da 5mila euro ciascuno per l’esercente; ogni mese ci saranno 10 premi di 100mila euro ciascuno per il consumatore e 10 premi di 20mila euro ciascuno per l’esercente; ogni anno, invece, 1 premio di 5 milioni di euro per il consumatore e un premio di 1 milione di euro per l’esercente.

Letture Consigliate