Il bollettino relativo al coronavirus in Italia mostra contagi in aumento. In Veneto 445 casi, in  Lombardia 324 e un vertiginoso aumento anche in Campania con 390 contagi

Il bollettino relativo al coronavirus in Italia anche oggi ha ufficializzato dati non confortanti. Si contano 2548 contagi nella giornata odierna. Di cui in Veneto 445 casi, in  Lombardia 324 e un vertiginoso aumento anche in Campania con 390 nuovi positivi.

Dall’appuntamento quotidiano con il ministero della Salute e i nuovi dati sull’epidemia del Coronavirus in Italia emerge oggi, 1 ottobre 2020, questa situazione:

• CASI +2548 su 118236 tamponi (ieri +1851 su 105564) di cui 1221 casi da screening • MORTI +24 (ieri +19) • GUARITI +1140 (ieri +1198) • TER INT +11 (ieri +9, tot 291) • RICOVERI +50 (ieri -1, tot 3097) • POSITIVI +1384 (ieri +633, tot 52647)

La giornata di oggi, inoltre, è caratterizzata dall’annuncio del premier Conte: “Chideremo la proroga dello stato di emergenza fino al 31 gennaio“. Della decisione ne discuterà il Parlamento. Sul fronte dei numeri la Fondazione Gimbe nel suo report settimanale sottolinea come da oltre 9 settimane i numeri confermino la crescita costante della curva epidemica. Gimbe peraltro ritiene che se la crescita resta stabile avremo “numeri gestibili”.  Per quello che riguarda il versante scuola, il ministro della Salute, Roberto Speranza auspica “test rapidi in tutte le regioni” e prevede: “Vedremo la luce nei primi mesi del 2021”.