3 Luglio 2018 - 13:32

Breaking Bad: qual è la scena preferita di Aaron Paul e Bryan Cranston?

Breaking Bad, decimo anniversario della serie

Breaking Bad festeggia il suo decimo anniversario. Le star Bryan Cranston e Aaron Paul ricordano le sequenze della serie che più hanno amato

Sono passati già dieci anni dalla prima stagione di Breaking Bad, la serie cult che ha lasciato un traccia indelebile nella vita di moltissime generazioni. Gli appassionati sono pronti a festeggiare il meraviglioso traguardo, tutti insieme, al San Diego Comic-Con.

Nell’attesa, Aaron Paul Bryan Cranston fanno un salto nei ricordi, ricordando le sequenze che più hanno amato. Il momento preferito dell’attore nei panni di Jesse Pinkman è nell’episodio “Buried” della quinta stagione. Il ragazzo, a cena da Walt e sua moglie, dissipa la tensione a tavola complimentandosi per i fagioli verdi.

Ma la donna non li ha cucinati, bensì acquistati in negozio. Jesse allora si corregge: “Oh, bene, hai fatto un buon lavoro con lo shopping, perché queste sono scelte.” Aaron Paul commenta la scena:“E’ un momento importante. Jesse si nasconde dietro il suo bicchiere d’acqua spiando questo matrimonio che si sta disgregando di fronte ai suoi occhi.”

Anche il momento preferito di Bryan Cranston ha luogo nella quinta stagione, all’interno dell’episodio “Freight Train”. Jess e Walt sono gioiosi per un colpo riuscito al treno, quando Todd spara ad un ragazzino. Cranston è ancora impressionato: “Ricordo i personaggi che celebravano euforicamente la rapina la treno del secolo. E un attimo dopo una vita innocente viene strappata via. (…) Ecco cosa succede quando dimentichi che rinunciare alla moralità ha delle conseguenze. E’ stato incredibile.”