Bullismo e Cyberbullismo, analogie e differenze: fenomeni a confronto

CyberZONeBullismo e Cyberbullismo, analogie e differenze: fenomeni a confronto

Bullismo e Cyberbullismo a confronto: ci sono analogie tra i due fenomeni? Chi è coinvolto? Ecco le differenze e il ruolo della tecnologia

Bullismo e cyberbullismo sono fenomeni strettamente collegati tra loro.

In particolare, il cyberbullismo è la manifestazione, attraverso il mondo di Internet, di un fenomeno più vasto e complesso, ossia il bullismo. Se quest’ultimo è caratterizzato da violenza verbale o fisica, esercitata da una persona o da un gruppo di bulli nel concreto, discorso diverso merita invece il cyberbullismo. Qui infatti, la violenza è psicologica: con la tecnologia odierna, è piuttosto semplice introdursi nelle case delle vittime, ricattandole con immagini, video e messaggi offensivi pubblicati sui social. L’obiettivo è danneggiare persone che non sanno come difendersi.

Le differenze tra bullismo e cyberbullismo

Ci sono però anche altre sostanziali differenze tra i due fenomeni: il cyberbullismo può abbracciare tantissime persone, mentre invece per il bullismo c’è una cerchia ristretta che si riduce all’ambiente in cui avvengono le violenze (es. a scuola). Inoltre, nel fenomeno diffuso online, possono essere coinvolte persone di ogni età e paese, mentre per quello nelle scuole si tratta chiaramente di ragazzi, di quel determinato istituto o della specifica classe. La differenza più importante e sostanziale è che i bulli hanno un volto e un’identità. I cyberbulli invece sono degli sconosciuti, che magari possono anche “invitare amici” a unirsi nelle azioni contro le vittime in rete. Infine, per il bullo c’è la necessità di dominare attraverso la realtà concreta, ossia venendo a contatto con la vittima e fiutando la sua paura. Nel cyberbullismo invece c’è una sensazione di invisibilità: chiunque può essere cyberbullo, anche chi è vittima di bullismo, celandosi semplicemente dietro la tecnologia.

SEGUICI ANCHE SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK UFFICIALE. CLICCA QUI.

LEGGI ANCHE: “CYBERBULLISMO, CONSIGLI PER I GENITORI: COME AFFRONTARE IL PROBLEMA”. CLICCA QUI.

Covid-19

Italia
87,285
Totale di casi attivi
Updated on 1 August 2021 - 08:06 08:06