Button
Foto: YT Formula 1

Jenson Button diventa carrozziere. L’ex pilota britannico, campione Formula 1 nel 2009, è diventato socio della storica carrozzeria Radford

Dalla Formula 1 ad una carrozzeria, anche se non una qualsiasi. E’ questa la nuova vita di Jenson Button, campione del mondo in Formula 1 nel 2009 con la Brawn GP, ritiratosi dalle corse nel 2019. Il britannico, infatti, è diventato socio di una delle carrozzerie più famose e antiche al mondo. Si tratta della Radford, famosa per i suoi interventi sulle principali macchine britanniche, come l’Aston Martin, la Mini e la Rolls-Royce, o anche la Bentley.

Potrebbe interessarti:

La carrozzeria era stata fondata nel 1948 da Harold Radford, ed ottenne subito un grandissimo successo. Negli ultimi tempi però la carrozzeria è andata in declino, e cosi Button ha deciso di riportarla al successo di una volta. L’ex pilota non sarà solo in questo difficile compito, ma verrà affiancato da tre soci. L’ex meccanico e co-conduttore dello show televisivo “Affari a quattro ruote” Ant Anstead, il designer di Aston Martin, Ford, Bentley e Nissan, Mark Stubbs. Infine l’avvocato Roger Behle.

Queste le parole di Jenson Button in vista del suo nuovo compito: “Poter aiutare a far rivivere questo nome iconico è un’opportunità speciale e unica, perché il marchio Radford trasmette prestigio a chiunque ami le auto”.

Letture Consigliate