Home Calcio Calciomercato: rilancio Inter per Rafinha, a Napoli tutto è ancora aperto

Calciomercato: rilancio Inter per Rafinha, a Napoli tutto è ancora aperto

Questo pomeriggio di calciomercato pone grandi punti interrogativi ai club di Serie A, primi tra tutti il Napoli dopo il no di Simone Verdi

- Advertisement -

La sessione invernale di calciomercato sta lasciando dei grandi spazi vuoti all’interno dei club del campionato italiano. Ne sa qualcosa il Napoli, dopo il clamoroso NO di Verdi. La società partenopea è ora al lavoro su Younes; il tedesco-libanese dell’Ajax, prenotato per l’estate, potrebbe arrivare già a Gennaio. Aperta anche la pista Deulofeu, soprattutto dopo l’esclusione dalla gara con l’Espanyol di Coppa.

- Advertisement -

Si complica anche il mercato in uscita per il Napoli; tutto bloccato per quanto riguarda l’affare Giaccherini-Chievo. Bisognerà aspettare un sostituto, dopo il no di Verdi. Per Maksimovic sono arrivate offerte da Sant Etienne e Spartak Mosca; il terzino potrebbe partire solo dietro prestito oneroso con diritto di riscatto.

Sul fronte Inter niente da fare per Rafinha: il Barcellona non lascia partire il brasiliano, almeno per ora

In casa Inter, Sabatini è tornato all’assalto di Rafinha del Barcellona. I neroazzurri hanno offerto 35 milioni di euro per il diritto di riscatto, senza bonus, per il giocatore. Così facendo, Rafinha arriverebbe in prestito, e se i neroazzurri vorranno, potranno decidere se completare il trasferimento. Il club catalano, come riporta Cope Catalunya, avrebbe rifiutato l’offerta. Niente da fare nemmeno per Baselli; il Toro non venderà uno dei suoi giocatori più talentuosi. Sirene inglesi per Joao Mario: il West Ham, come riporta RMC Sport, avrebbe messo nel mirino in numero 10, chiedendolo in prestito.

Storia diversa per Ramires; il centrocampista brasiliano potrebbe arrivare all’Inter se Sabatini e compagni trovassero un sostituto da far approdare alla corte di Capello. Il nome più caldo è quello di Stephan M’Bia. Il francese ex-Siviglia gioca già in Cina e questo vorrebbe dire niente luxury tax da versare al governo cinese in caso di nuovo acquisto importante dall’estero.

Dall’altra parte, il Milan avrebbe messo gli occhi su Hateboer, come riporta ‘Voetbal International’. I rossoneri potrebbero azzardare un’offerta in questa sessione di calciomercato, oppure aspettare l’estate. Sempre secondo i media olandesi, però, Gasperini non libererà facilmente l’esterno. Attenzione ad Andrè Silva; come riporta Wales Online, lo Swansea avrebbe messo gli occhi sul numero 9 del Milan.

Le altre notizie di calciomercato in breve

  • Il Chelsea sorpassa il Liverpool per Palmieri, pesentando al club giallorosso un’offerta di 20 milioni.
  • Tommaso Giulini ha fissato a 50 milioni il cartellino per acquistare Nicolò Barella.
  • La Juventus è interessata al laterale dell’Arsenal Hector Bellerin. Lo spagnolo è rappresentato dall’agenzia ‘Goal Management’ proprio come Pau Lopez, difensore che potrebbe arrivare a parametro 0 in estate.
  • Parlando di mercato estero, Theo Walcott lascia l’Arsenal dopo 12 anni. L’attaccante approderà all’Everton.
  • Aubumeyang vuole lasciare il Borussia Dortmund; l’Arsenal la prima scelta del giocatore. L’affare però si sbloccherà solo dopo la cessione di Sanchez.

 

- Advertisement -

Covid-19

Italia
43,161
Totale di casi attivi
Updated on 20 September 2020 - 05:20 05:20