30 Luglio 2022 - 16:23

Calciomercato Napoli, intrigo portieri: ora Kepa può scalare le gerarchie

Si avvicina l'accordo tra Napoli e Blues per Kepa Arrizabalaga: si accende il calciomercato partenopeo dei portieri

calciomercato napoli, kepa

Salutato il numero 1 Ospina, svincolatosi ufficialmente dal Napoli lo scorso 1 luglio, il calciomercato dei partenopei è alla ricerca di un nuovo guardiano per la propria porta. Nelle ultime ore la candidatura più autorevole sembra essere quella di Kepa Arrizabalaga, classe ’94 in forze al Chelsea ma tutt’altro che al centro del nuovo ciclo Blues post cessione di Roman Abrahamovic.

Secondo quanto riportato da Sky Sport, l’accordo tra Napoli e Blues sembrerebbe in dirittura d’arrivo: l’estremo difensore spagnolo dovrebbe raggiungere Spalletti con la formula del prestito con diritto di riscatto e ingaggio diviso tra le due squadre. Addirittura sembrerebbe che sarebbe la squadra di partenza a contribuire alla maggior fetta di salario, i 3/4 del totale, per favorire la buona riuscita dell’operazione.

Solo i bonus a dividere ora i due club: e intanto Meret? La posizione dell’attuale portiere del Napoli rimane in bilico, soprattutto in virtù delle dichiarazioni di inizio calciomercato. Con l’addio di Ospina, e la fine del continuo alternarsi dei due, l’estremo difensore ha chiesto alla società minutaggio e un ruolo da protagonista. Premesse che in qualche modo si scontrano con la volontà di Luciano Spalletti di puntare su un nuovo nome in porta.

Difficilmente, a questo punto, Meret continuerà a ricoprire il ruolo di comprimario alle spalle di Kepa: le prossime settimane saranno decisive, dunque, anche per l’eventuale cessione del portiere di Udine.

Senza dimenticare la lunga lista di nomi monitorati da Giuntoli in caso di mancato arrivo del portiere Blues: prima alternativa resta Keylor Navas, ma attenzione agli outsider Sirigu, Neto e Trapp.