California: sospesa la pena di morte dal neo governatore Gavin Newsom

california Gavin Newsom

In California il neo governatore democratico Gavin Newsom con un ordine esecutivo sospende la pena di morte

California: il neo governatore democratico Gavin Newsom, con un ordine esecutivo, ha sospeso definitivamente la pena di morte anche se ormai non si eseguiva dal 2006.

Nonostante gli elettori californiani si siano dimostrati sia nel 2012, che nel 2016 favorevoli alla pratica, il governatore ha firmato l’ordine riaprendo il dibattito in vista delle elezioni del 2020. Il presidente Donald Trump ha subito risposto a questa scelta, cavalcando l’onda di indignazione degli elettori:

”Sfidando gli elettori, il governatore della California ha bloccato le esecuzioni di 737 di killer spietati. Gli amici e le famiglie delle vittime sempre dimenticate non sono contenti e neppure io”

Queste le parole di Trump in un Tweet. Il presidente si prepara quindi a battagliare, durante la candidatura per la presidenza, anche su questo argomento molto vicino all’elettorato statunitense.