Campione d'inverno, Milan, inter
Foto: Pixabay

Mancano 90 minuti al termine del girone di andata della Serie A, e per il titolo di Campione d’inverno ci sono Milan ed Inter in lotta

Novanta minuti per decidere chi sarà Campione d’Inverno. L’ultima giornata del girone di andata della Serie A stabilirà chi tra Milan ed Inter potrà laurearsi campione di metà stagione. Le due squadre sono divise da tre punti, 43 per i rossoneri contro i 40 dei nerazzurri, con gli uomini di Pioli che hanno vinto lo scontro diretto. Il regolamento però stabilisce che gli scontro diretti contano quando si sono giocati entrambi, andata e ritorno. Altrimenti, come in questo caso, conta la differenza reti.

Per questo il Milan, pur avendo battuto l’Inter, non può ancora dichiararsi Campione d’Inverno. Per farlo avrà a disposizione due risultati su tre con l’Atalanta, mentre l’Inter deve obbligatoriamente battere l’Udinese e sperare nella sconfitta dei rivali. Infatti, a parità di punti, la differenza reti premierebbe gli uomini di Conte, che al momento hanno una differenza reti di +22, contro il +20 dei Milan.

Entrambe giocheranno questa sera alle ore 18:00, i rossoneri a San Siro con l’Atalanta, l’Inter in casa dell’Udinese. Dall’ultima volta che le due squadre si sono laureate Campione d’inverno è passato quasi un decennio. Per l’Inter era il 2010 (anno del Triplete), per il Milan il 2011 (anno dell’ultimo scudetto).