lupo

Gli scienziati, dopo la straordinaria scoperta, hanno stimato che il cucciolo di lupo ritrovato abbia circa 57mila anni

Il lupo ritrovato in Canada da un minatore è una scoperta sensazionale ed inaspettata. Gli scienziati stimano che visse per circa sei o sette settimane nella tana sotterranea, prima che quest’ultima gli crollasse intorno. Dopo la tragedia il permafrost ha preservato il suo corpo e per questo motivo possiamo comprovare l’esistenza di questo cucciolo di lupo circa 57.000 anni dopo. 

La sua conservazione è senza precedenti: dai dettagli del viso e delle labbra, ai minuscoli artigli su ogni zampa e la sua dolce pelliccia di zenzero. A differenza delle semplici ossa, il corpo soffice ci dà uno sguardo allettante e vivido a un animale che coesisteva con mammut lanosi e altre creature che da allora si sono estinte.

Una scoperta casuale

Neil Loveless, minatore, è l’autore della scoperta. Neil una volta trovato il corpo ha chiamato i paleontologi locali decidendo di conservare nel congelatore il cucciolo per evitare un ulteriore decadimento. Dichiara di aver pensato: Non è possibile che questa cosa sia vecchia”. Grant Zazula, paleontologo del governo dello Yukon, e i suoi colleghi hanno inizialmente testato il cucciolo di lupo. “Quando abbiamo recuperato la data e abbiamo appreso che aveva più di 50.000 anni, ci siamo detti, ‘Ok. Abbiamo una storia qui, e dobbiamo fare qualcosa.”

Il lavoro del team di ricerca

In Canada il team ha utilizzato circa 10 follicoli di capelli per determinare ulteriormente la sua età attraverso il DNA antico. La coautrice del documento Molly Cassatt-Johnstone, ricercatrice associata presso il Paleogenomics Lab dell’Università della California, Santa Cruz, ha spiegato che il permafrost ha contribuito a preservare il DNA del cucciolo di lupo, consentendo loro di ricercare ulteriormente il suo “orologio molecolare”. “In genetica, un orologio molecolare è basato sull’accumulo di mutazioni nel DNA per un periodo di tempo”, ha scritto Cassatt-Johnstone in una e-mail. “Tutte le specie hanno un orologio molecolare e diverse aree del genoma accumuleranno mutazioni a velocità diverse. Quindi, a seconda di dove stai cercando e di cosa, la frequenza di clock molecolare sarà diversa. “ Al di là di alcune parti, il corpo del piccolo lupo lo rendono la più vecchia e completa mummia di cucciolo mai trovata.