31 Luglio 2018 - 15:34

Capelli ricci, tre semplici acconciature da realizzare in estate

capelli ricci

Questa sembra essere la settimana più calda del mese: combattiamo l’afa con tre semplici acconciature adatte a coloro che hanno i capelli ricci

I capelli ricci sono difficili da gestire, soprattutto in estate quando fa caldo e si suda e i nostri ricci tendono ad incresparsi ancora di più.

A nessuno piace avere una massa informe di capelli sulla testa ed ecco perché, quando la situazione è tragica, è meglio legare i capelli.

Portare, però, sempre la stessa, banale coda di cavallo può stancare ed ecco perché vi proponiamo tre semplici acconciature da fare per voi ricce.

La prima si chiama Space buns e consiste nel creare due chignon ai lati della testa. Il procedimento è molto semplice: create una fila in mezzo alla testa, dividete la chioma in due sezioni e create una coda di cavallo ai lati. Successivamente avvolgetele su loro stesse e create gli chignon ricordando di lasciare qualche ciocca morbida scendere lungo il viso.

La seconda acconciatura è il Messy bun alla cui base c’è sempre uno chignon ma stavolta invece di farne due ne dovrete fare solo uno al centro della testa. Non preoccupatevi di essere precise, anzi, più lo chignon sarà disordinato e sbarazzino meglio sarà.

L’ultima acconciatura, invece, consiste nello spostare tutti i capelli verso un lato della testa, cominciare ad intrecciare i capelli dalla radice e, una volta arrivati alla nuca, chiudere tutto con un elastico riuscendo a creare, così, una coda bassa Boho chic.