21 Novembre 2017 - 15:59

Champions League: probabili formazioni di Napoli, Juve e Roma

champions league

Oggi e domani la quinta giornata della fase a gironi della Champions League. Juventus e Roma vicine alla qualificazione, il Napoli deve vincere per sperare

Napoli-Shakhtar Donetsk

Questa sera al San Paolo il Napoli sfida gli ucraini dello Shakhtar Doneskt nella gara valida per la quinta giornata della fase a gironi della Champions League.

I partenopei devono vincere con almeno 2 gol di scarto e poi vincere in casa del Feyenoord nell’ultima giornata, ma potrebbe comunque non bastare. Infatti allo Shakhtar basterà fare un punto contro il Manchester City già qualificato in casa nel gelo ucraino.

Sarri farà un mini-turnover complici assenze e infortuni. Mancherà infatti Koulibaly squalificato, al suo posto Chiriches, oltre all’infortunato Ghoulam. A centrocampo dovrebbero giocare Zielinski e Diawara per dare riposo a Jorginho e Allan, confermatissimo Hamsik. In attacco Insigne non è al meglio ma dovrebbe comunque giocare. Se non dovesse farcela al suo posto Ounas.

Napoli:4-3-3;Reina; Albiol; Chiriches; Hysaj; Maggio; Hamsik; Diawara; Zielinski;Insigne; Callejon;Mertens

Juventus-Barcellona

La Juventus ospita il Barcellona di Messi. Con una vittoria i bianconeri si qualificherebbero agli ottavi di finale con un turno di anticipo, anche il pareggio potrebbe andare bene nel caso lo Sporting Lisbona non dovesse vincere contro l’Olympiacos.

Torna Buffon in porta, in difesa spazio a De Sciglio dal primo minuto. Centrale affianco a Chiellini ballottaggio tra Barzagli e Benatia. A centrocampo Matuidi giocherà affianco a Pjanic con Marchisio pronto a subentrare a partita in corso. In attacco unico dubbio tra Cuadrado e Douglas Costa.

Juventus:4-2-3-1; Buffon; Alex Sandro; De Sciglio; Chiellini; Barzagli; matuidi; Pyanic; Mandzukic; Cuadrado; Dybala; Higuain

Atletico Madrid-Roma

La Roma potrebbe centrare la qualificazione anche con un pareggio, in caso di sconfitta basterà vincere in casa contro il Qarabaq all’ultima giornata.

In difesa non convocato Florenzi, uscito malconcio nel derby con la Lazio, al suo posto Bruno Peres. A centrocampo riposo per De Rossi che verrà sostituito da Gonalons, Pellegrini potrebbe giocare al posto di Nainggolan. In attacco probabile turno di riposo per El Sharawii, al fianco di Dzeko e Perotti spazio a Gerson.

Roma:4-3-3; Alisson; Manolas; Fazio; Kolarov, Bruno Peres; Gonalons; Strootman; Pellegrini; Perotti; Gerson; Dzeko