21 Novembre 2017 - 17:55

Seth Meyers condurrà l’edizione numero 75 dei Golden Globe

Seth Meyers

L’uomo della notte della NBC sarà maestro di cerimonie il prossimo 7 Gennaio, in diretta dal Beverly Hilton Hotel

La notizia bomba viene dalle colonne di VanityFair.com: Seth Meyers condurrà l’edizione 2018 dei Golden Globe.

Seth Meyers alla conduzione dei Golden Globe 2018, i predecessori

L’edizione numero 75, della cerimonia di consegna del terzo premio iridato in terra americana (immediatamente dietro ad Oscar ed Emmy Awards), si terrà il prossimo 7 Gennaio sempre in diretta dal Beverly Hilton Hotel.

Secondo le grandi agenzie di stampa americane, la trattativa tra Meyers e la Hollywood Foreign Press Association sarebbe stata serratissima e solo nelle ultime ore sarebbe arrivata al felice epilogo che vi rendicontiamo.

Inizialmente, in previsione di un forfait di Meyers, si era addirittura pensato ad un’edizione senza conduttori, com’era accaduto nel 2009. Dall’anno successivo si sono avvicendati come maestri di cerimonie Ricky Gervais, Tina Fey, Amy Poehler e Jimmy Fallon.

Meyers raccoglie quindi il testimone dal suo diretto competitor della televisione della notte americana.

Seth Meyers, dal Saturday Night Live ai Golden Globe

Cosa dobbiamo aspettarci dal re della notte della NBC?

Di certo una conduzione dissacrante e senza peli sulla lingua, com’è nelle intenzioni di chi ha voluto Meyers come maestro di cerimonie della nuova edizione dei Golden Globe.

È facile immaginare, dunque, che ampio spazio sarà riservato alla satira di cui Seth Meyers è un assoluto portabandiera. Non ci resta che scoprire chi o cosa punterà il suo irridente mirino, se il Presidente degli Stati Uniti Donald Trump o l’orco di Hollywood Harvey Weinstein…