L’attore Channing Tatum vittima di una stalker



Channing Tatum
Dal profilo Instagram ufficiale di Channing Tatum

La ragazza era rimasta nascosta nella villa di Channing Tatum per dieci giorni: ma non era la prima volta che tentava di avvicinarlo

Anche Channing Tatum è finito vittima di una stalker: qualche giorno fa l’attore simbolo di Magic Mike XXL, ha chiesto un’ordinanza restrittiva nei confronti di una ragazza che è stata beccata nella sua villa di Hollywood, dove era nascosta dalla bellezza di dieci giorni!

Non c’è due senza tre

Ad accorgersi della presenza indesiderata della stalker in casa di Tatum, sposato da dieci anni con la collega Jenna Dewan conosciuta a Malibù sul set della pellicola “Step Up”, è stato un assistente dell’attore che ha sorpreso la ragazza mentre si aggirava bellamente nelle stanze della casa.

Fermata dalla Polizia, la ragazza si è giustificata dicendo di aver ricevuto esplicitamente un invito da Channing Tatum, versione ovviamente smentita dai fatti nonchè dal diretto interessato il quale per la terza volta si è trovato di fronte l’inossidabile stalker: una prima volta aveva tentato di entrare proprio a casa sua, se non altro però avendo l’accortezza di suonare al campanello, mentre nel Novembre scorso ha indirizzato una lettera a Tatum in cui gli dice che si conoscono vicendevolmente da molti anni e di essere convinta che lui la osservasse da lontano.

Leggi anche