Presentato ieri a Cannes, C’era una volta ad Hollywood segna il ritorno alla regia di Quentin Tarantino e sarà nelle sale italiane dal prossimo 19 Settembre

Il red carpet del Festival di Cannes ieri si è praticamente infiammato nell’accogliere il regista Quentin Tarantino e gli attori Leonardo DiCaprio e Brad Pitt giunti sulla Ctoisette per presentare il film “C’era una volta ad Hollywood” in uscita nelle sale cinematografiche italiane il prossimo 19 Settembre.

La trama

Fatto precedere da una lettera del regista in cui si chiede alla sala stampa di non fare spoiler, il film si annuncia come un omaggio al cinema e racconta la storia di Rick Dalton (DiCaprio), l’ex star di una serie tv western con il sogno del grande cinema holliwoodiano. Accanto a lui vive, spesso letteralmente, la sua spalla Cliff Booth (Pitt) che insieme a lui vedrà farsi sempre più labile il confine tra fantasia e cruda realtà quando tutto il mondo sarà sconvolto dall’omicidio di Sharon Tate (che ha il volto di Margot Robbie) per mano della famiglia Manson.

Il cast

Nel cast di C’era una volta ad Hollywood ci sono anche Al Pacino (l’agente di Rick Dalton), Damian Lewis (Steve McQueen) Dakota Fanning (Squeaky Fromm, membro della famiglia Manson che cercò di uccidere il presidente Gerald Ford), Nicholas Hammond (il regista Sam Wanamaker), Emile Hirsh (Jay Sebring, hair stylist tra le vittime dei Manson), Luke Perry (Scott Lancer), Clifton Collins Jr. (Ernesto The Mexican Vaquero), Keith Jefferson (Il Pirata di Terra Keith).

E poi ancora: Burt Reynolds, Timothy Olyphant, Tim Roth, Kurt Russell e Michael Madsen.