Chiara Lubich

Cristiana Capotondi interpreterà Chiara Lubich nel film che andrà in onda su Rai 1 il 3 gennaio. In occasione del centenario della sua nascita, il film rende omaggio alla Fondatrice del Movimento dei Focolari

Ancora una volta la Rai ha deciso di portare sul piccolo schermo la storia di una grande donna, Chiara Lubich, la Fondatrice del Movimento dei Focolari. In onda su Rai uno il 3 gennaio, L’amore vince tutto, diretto da Giacomo Campiotti, ha come protagonista Cristiana Capotondi, solita interpretare donne coraggiose, come Lucia Annibali, l’avvocatessa sfregiata dall’acido. Quella di Chiara Lubich è la storia di una maestra che in piena seconda guerra mondiale decide di aggrapparsi al Vangelo tentando di costruire un ponte tra uomini anche di diversa fede religiosa e questo sarà la causa dei suoi problemi.

Potrebbe interessarti:

Insieme ad un gruppo di amiche, Chiara decide di trasferirsi a Trento ed aiutare i bisognosi, nasce così il primo “focolare”, che porterà alla nascita del Movimento dei Focolari. Intervistata, l’attrice Cristiana Capotondi ha così commentato il suo ruolo: “Chiara è una donna che ha una visione politica nella sua idea di mettere tutti insieme. Giovanissima si trova davanti alla sua città distrutta dalle bombe: un dolore enorme che le imprime una forza straordinaria. Non ha paura di niente e procede nella certezza che le cose sarebbero andate bene“. Al fianco della Capotondi, anche Aurora Ruffino che interpreta Ines; Miriam Cappa interpreta Giosy; Greta Ferro è Graziella; Eugenio Franceschini invece è Gino.

Letture Consigliate