concorsi inps 2021
Immagine da YouTube

Le ultime notizie relative agli attesi concorsi INPS 2021. Profili ricercati e prove d’esame

Nel 2021 l’INPS prevede l’inserimento di 4000 nuove risorse. Un concorso relativo al ruolo di informatici già è in atto e assumerà 165 informatici, mentre è in arrivo nuova selezione dedicata ad altre figure professionali. Le nuove assunzioni INPS riguarderanno in particolare medici, avvocati e amministrativi. Si precisa che per conoscere con esattezza sia i requisiti di accesso ai concorsi Inps che le prove concorsuali occorre attendere la pubblicazione ufficiale dei bandi. Inoltre, anche le selezioni dell’Istituto di previdenza sociale terranno conto delle novità introdotte relativamente alle procedure concorsuali in risposta all’emergenza coronavirus (COVID-19).

Potrebbe interessarti:

Il piano di inserimenti INPS già approvato per il 2020 prevede l’assunzione delle seguenti figure:

  1. 1.379 consulenti per la protezione sociale e/o informatici;
  2. 40 medici;
  3. 15 professionisti area legale.

Stando alle procedure concorsuali precedenti, le prove dovrebbero essere le seguenti:

  1. prova preselettiva (domande a risposta multipla di logica, lingua inglese, informatica, cultura generale e a carattere psicoattitudinale);
  2. uno o più prove scritte (Le materie oggetto delle prove scritte e orali saranno dettagliatamente indicate in ciascun bando);
  3. prova orale

Per candidarsi si dovrà attendere la pubblicazione del bando in Gazzetta Ufficiale, poi con buon probabilità sarà necessario compilare la domanda ed inoltrarla per via telematica tramite il sito web dell’ INPS.

Letture Consigliate