Coronavirus
immagine da Pixabay

Come di consueto, il Ministero della Salute ha diramato il bollettino relativo all’andamento dell’epidemia di Coronavirus in Italia: ecco i dati al 13 Luglio 2020

Dall’inizio dell’epidemia, in Italia 243.230 persone hanno contratto il Coronavirus; di queste, 13157 sono attualmente in carico al sistema sanitario nazionale (con un calo di 22 unità rispetto a ieri): è quanto diramato dal consueto bollettino della Protezione Civile alla data di lunedì 13 Luglio 2020.

Salgono a 34.967 le vittime del Coronavirus in Italia (+13 rispetto a ieri) ed anche il numero di guariti conosce nelle ultime ventiquattro ore un incremento di 178 unità (195.106).

Il nuovo DPCM

Intanto è atteso per domani, martedì 14 Luglio il nuovo Dpcm che mira a prorogare fino al prossimo 31 Luglio le misure di contenimento vigenti: rimane dunque l’obbligo di indossare la mascherina in luoghi chiusi e affollati, e lì dove non è possibile mantenere la distanza interpersonale; resta saldo il divieto di assembramento e la possibilità di incorrere in una sanzione penale qualora si contravvenga alla quarantena obbligatoria.

In queste ore il Governo sta valutando se estendere il divieto di entrata e transito in Italia ad altri Paesi (oltre a quelli già ratificati lo scorso giovedì dal titolare della Salute, Roberto Speranza) e, di concerto col Viminale, sta studiando un provvedimento ad hoc per evitare assembramenti nelle spiagge, dove non sempre la distanza tra ombrelloni è rispettata.