Coronavirus, Mattarella: “Chiusura delle scuole una ferita per tutti”



Mattarella Recovery Plan Ustica
Da Youtube

Il messaggio di Sergio Mattarella agli studenti per un nuovo programma Rai di cultura: “Riapriremo non appena sarà possibile farlo in sicurezza”

In occasione del nuovo programma di Rai Cultura, Sergio Mattarella ha inviato un messaggio a tutti gli studenti che si trovano ad affrontare la chiusura delle scuole. Per il Capo dello Stato si tratta di una ferita: “Le scuole chiuse sono una ferita per tutti. Ma, anzitutto per voi, ragazzi; per i vostri insegnanti; per tutti coloro che, giorno per giorno, partecipano alla vita di queste comunità”.

Mattarella, poi, ci tiene a sottolineare l’importante ruolo della scuola nella vita sociale dei ragazzi: “La scuola non è soltanto il luogo dell’apprendimento. È La vostra dimensione sociale fondamentale, nella quale, assieme al sapere e alla conoscenza, cresce e si sviluppa, anche nella relazione con gli altri, con i compagni, con i vostri insegnanti, la personalità di ognuno di voi. Cioè quel che sarete nella vostra vita futura.

Il Presidente della Repubblica si esprime anche sulla delicata situazione che l’Italia sta affrontando: “Siamo di fronte a un evento eccezionale che tocca la vita di più di otto milioni di ragazze e ragazzi italiani. E di centinaia di milioni di studenti nel mondo. Qualcosa di incredibile, mai avvenuto prima, nella storia dell’istruzione. Un evento drammatico, che possiamo ben definire epocale.”

L’ultimo passaggio poi è dedicato alla riapertura, in particolare proprio delle scuole. “Le scuole di tutto il Paese – dichiara Mattarella – sono state chiuse e lo rimarranno fino a quando il pericolo non sarà stato eliminato; e non sarà possibile riaprirle in sicurezza.”

Leggi anche