Ibrahimovic

Lo svedese testimonial di un video per sensibilizzare sul Covid-19: “Il virus mi ha sfidato ed io ho vinto ma tu non siete Zlatan, non sfidare il virus”

L’emergenza Covid-19 si aggrava di giorno in giorno e la politica corre ai ripari per sensibilizzare, dopo le misure rettrittive, la popolazione a rispettare le regole fondamentali per evitare il contagio. Questa volta in soccorso è arrivato Zlatan Ibrahimovic, testimonial di un video della Regione Lombardia. 

Potrebbe interessarti:

Lo svedese contagiato e guarito nelle settimane scorse dal virus ha messo in guardia alla sua maniera sulla pericolosità del Covid-19 e ha illustarto tutte le regole imperative: distanziamento, mascherina e igiene personale. “Il virus mi ha sfidato e io ho vinto. Ma tu non sei Zlatan, non sfidare il virus. Usa la testa, rispetta le regole, distanziamento e mascherina, sempre. Vinciamo noi”. Questo il messaggio di Ibrahimovic in un video pubblicato sulla sua pagina Instagram (Clicca qui per il video).

La regione Lombardia segue quanto fatto anche dal Premier Giuseppe Conte che per sensibilizzare i giovani sull’importanza della mascherina ha chiesto l’aiuto di Fedez e Chiara Ferragni. Scelta che va nella direzione di utilizzare influencer e personaggi pubblici con molto seguito come veicolo comunicativo per trasmettere messaggi molto importanti rispetto alla situazione sempre più aggravata della pandemia.

 

 

Letture Consigliate