Cultura, Bonisoli rettifica sulla gratuità nei musei

Alberto Bonisoli Milleproroghe Gratuità

In un video su Facebook, il ministro Alberto Bonisoli cambia opinione sulla gratuità nei musei. Il provvedimento sarà aumentato

Nemmeno il tempo delle dichiarazioni “shock” durante la giornata di ieri, che subito arriva la rettifica dal diretto interessato. Alberto Bonisoli, ministro dei Beni Culturali, ha dichiarato che la gratuità nei musei sarà aumentata. Il provvedimento si potrà ampliare, e potrebbe andare a ricoprire anche giorni durante la settimana.

Sono rimasto un po’ sorpreso da alcune reazioni di eminenti esponenti politici. Questo perché in un’intervista ho ridetto esattamente le stesse cose dette tempo fa sui musei. Le domeniche gratuite vanno superate. Era una grande bella cosa all’inizio, per promuovere la cultura, ma adesso ci sono delle opportunità per fare di più e meglio, qualcosa di nuovo.” ha dichiarato Bonisoli, tramite un video su Facebook.

Magari si potrà differenziare per giorni della settimana, per stagioni, magari anche per fasce economiche. Soprattutto, bisognerà adattare le città alle proprie specificità, perché Milano non è Pompei. La gratuità, che è importante, resterà, ed anzi sarà anche aumentata, proprio per far sì che, con un’operazione di valorizzazione intelligente, si riesca a rendere più fruibile il nostro patrimonio artistico.” ha poi concluso.