CD Projekt Red ha finalmente mostrato un lungo video gameplay di Cyberpunk 2077, il nuovo GDR della stessa casa produttrice di The Witcher

cyberpunk 2077

Nel video possiamo vedere finalmente le meccaniche di gioco di Cyberpunk 2077, alcune abilità, alcuni upgrade disponibili e tanta tanta azione.

La prima novità, come già annunciato in precedenza, riguarda la visuale in prima persona che, tra le altre cose, ha generato non pochi malcoltenti. Molti utenti infatti ritenevano che la visuale in prima persona desse uno stampo troppo da “shooter” al titolo ma, assicurano gli sviluppatori, la meccanica è stata implementata per offrire un maggiore senso di immervisità al giocatore.

Alcune caratteristiche del gameplay ricordano a tratti i vari Deus Ex, in particolare l’ultimo Mankind Divided. Il motore grafico utilizzato le espressioni facciali, i movimenti e l’attenzione anche al più minimo dettaglio portano gli standard qualitativi tra i livelli più alti visti fin’ora.

Il gioco ambientato a Night City, una città che brulica di vita, proprio come ci ha sempre abituati CD Projekt Red. La possibilità di muoverci con diversi tipi di veicoli fa capire effettivamente quanta libertà di azione è a disposizione dei giocatori. Inoltre, in Cyberpunk 2077, la maggior parte degli edifici saranno interamente esplorabili.

Come ogni buon RPG che si rispetti, avremo a disposizione un’altissima personalizzazione del nostro personaggio, il cui unico dettaglio che non potremo cambiare risulterà essere il nome: “V”. Per i più “maniaci” dell’aspetto grafico: tra l’aspetto fisico, il vestiario, gli accessori e tanto altro preparatevi a passare ore ed ore a personalizzare il vostro personaggio ben prima di partire con la vostra avventura!

Gli innesti cibernetici che ricordano anch’essi molto Deus Ex permetteranno di sbloccare ulteriori abilità da usare in combattimento o durante l’esplorazione. Nella demo presentata nel video, infatti, la protagonista si fa impiantare un update visivo che gli permette di effettuare varie operazioni (scanner ambientale, zoom ed altro).

Come da sempre siamo abituati con i giochi d CD Projekt Red, in Cyberpunk 2077 le nostre scelte influenzeranno non poco la trama di gioco al punto da presentarci o no situazioni uniche o imprevisti che potrebbero anche stravolgere i nostri piani!

Ad ogni modo, quello che abbiamo visto fin’ora non è altro che una prima versione del gioco e questo ce lo ricorda più volte anche la “voce narrante” all’interno del video.

Tutt’ora non abbiamo ancora una data d’uscita e nemmeno una possibile finestra di lancio per Cyberpunk 2077, quindi, non ci resta che metterci comodi e guardare il video di cui abbiamo parlato tanto fin’ora!