Dazi, Trump annuncerà nuove tariffe sui prodotti cinesi

Tariffe Federal Reserve Elezioni USA Donald Trump Russiagate

La sfida con la Cina non si placa. Trump annuncerà una nuova ondata terribile di tariffe. La Cina potrebbe passare al contrattacco

La guerra tra Stati Uniti e Cina si inasprisce sempre di più. Donald Trump annuncerà una nuova ondata terribile di tariffe per circa 200 miliardi di dollari sull’import di merci cinesi. La politica protezionistica degli USA è ad un punto cruciale.

Le tariffe sui dazi saranno, molto probabilmente, di circa il 10%, al di sotto del 25% previsto. Questa riduzione mira a contenere l’impatto sui consumatori americani in vista della stagione di shopping natalizia e delle elezioni di midterm. Queste ultime saranno un vero e proprio snodo per i repubblicani, che lotteranno per mantenere la leadership nel Congresso.

I nuovi negoziati tra la delegazione Usa guidata dal segretario al tesoro Steven Mnuchin e quella capitanata dal vicepremier cinese Liu He sono previsti il 27 e 28 settembre a Washington. A questo punto, però, tutto è messo in discussione da queste nuove misure, che non escludono l’annullamento della visita.