Luigi De Magistris

Il sindaco di Napoli Luigi De Magistris correrà per la poltrona di governatore nella regione dove ha lavorato per nove anni come pubblico ministero

Luigi de Magistris, attuale sindaco di Napoli, ha sciolto le riserve e ha ufficialmente annunciato: “Mi candido a presidente della Regione Calabria”. Il sindaco di Napoli inizia dunque una nuova avventura politica, correndo per la poltrona da governatore nella regione in cui ha lavorato come pubblico ministero. La stessa regione dove, a Catanzaro, è nata la moglie, Maria Teresa Dolce.

Una nuova sfida per l’ex magistrato

Mi candido per amore della Calabria e ringrazio le calabresi e i calabresi che in questi giorni mi hanno mostrato affetto e stima esortandomi ad affrontare una sfida tanto difficile quanto straordinariamente affascinante. Mi rivolgerò, con umiltà e rispetto, a tutte le donne e a tutti gli uomini di questa Regione.”

De Magistris ha poi aggiunto: So quanto sia profonda la sete di giustizia: ci sono migrazioni di migliaia di giovani che vanno via, un ambiente spesso violentato, servizi non sempre all’altezza di un popolo che ha una grande umanità e dignità. Una criminalità non di rado oppressiva, una borghesia mafiosa alquanto dominante in settori della politica e delle istituzioni.”