De Sciglio
Twitter @OL

Il difensore azzurro in prestito al Lione parla della sua nuova avventura e sogna per Euro 2021:”Il raduno è il 24 e non ho smesso di sperarci

Per Mattia De Sciglio il prestito al Lione in Francia si è rivelato essere un punto molto importate per la sua carriera. Intervistato da Tuttosport, il difensore azzurro non nasconde la sua soddisfazione:”Sono molto soddisfatto della mia avventura in Francia, come voto darei un 8 pieno. Il Lione è un grande club, mi piacerebbe restare anche la prossima stagione“.

Potrebbe interessarti:

Il Lione, attualmente è in lotta per un posto nella prossima Champions e De Sciglio ci tiene a lodare la squadra: “Stiamo dando il massimo per raggiungere il terzo posto. È un gruppo fantastico, sia dentro che fuori dal campo. Non è un caso che l’anno scorso hanno eliminato sia la Juventus che il Manchester City dalla Champions League”.  

Inevitabile poi il passaggio sulla sua squadra d’appartenenza del difensore, la Juventus, che sta vivendo un anno complicato e al di sotto delle aspettative: “Mi fa strano vederli al quinto posto e mi dispiace. La sensazione è che sia mancata un po’ di voglia di lottare, anche se dopo 9 anni di successi ci può stare un’annata con qualche difficoltà. L’Inter di Conte ha nettamente meritato lo scudetto”.

De Sciglio poi ha parlato del suo obiettivo più importante, ovvero l’Europeo:” Il Ct non l’ho sentito e mi dispiace. Sono venuto in Francia anche per giocare e riconquistare la nazionale. Il raduno è il 24 e io non ho smesso di sperarci. Sogno una chiamata per l’Europeo”   

Letture Consigliate