Di Francesco esonerato dal Verona. Tre i nomi dei possibili sostituti

Prima PaginaDi Francesco esonerato dal Verona. Tre i nomi dei possibili sostituti

La società gialloblu ha deciso di interrompere anzitempo il mandato di Di Francesco dopo le tre sconfitte in tre gare. Occhio al sostituto

Esonero lampo per Di Francesco, che dopo tre sconfitte in tre partite di Serie A lascia la panchina del Verona. Fatale per il tecnico la sconfitta contro il Bologna nel posticipo di lunedì sera della terza giornata di Serie A. E’ dopo quella gara, infatti, che la società gialloblù ha deciso di esonerare Di Francesco. Nello specifico, la decisione sarebbe stata presa nella mattinata di martedì, dopo aver utilizzato la notte per riflettere e calmare l’animo incendiato post sconfitta. Tuttavia anche i risultati precedenti hanno avuto il loro peso. Partite perse contro Sassuolo, Inter e Bologna, con 3 gol realizzati e 7 subiti. Numeri che inevitabilmente hanno portato il Verona alla decisione di cambiare guida tecnica.

Nelle prossime ore, dunque, sarà pubblicato il comunicato che ufficializzerà il divorzio tra le parti. Ora il Verona dovrà valutare i vari profili per individuare il sostituto di Di Francesco e già nel pomeriggio dovrebbe andare con decisione sul nome individuato. Tra i papabili per la panchina degli scaglieri sembrerebbe essere in pole position il nome di Igor Tudor, che il Verona aveva già valutato nel corso dell’estate. In lista ci sono però anche altri due candidati, ossia Iachini e Maran.

Lorenzo Vitale
Studente di Giurisprudenza all'Università di Salerno, aspirante Pubblico Ministero. Tra le mie passioni ci sono lo sport, la scrittura e il giornalismo d'inchiesta. Mi interesso particolarmente ai casi di cronaca nera irrisolti. Credo sia importante fare informazione per indurre alla riflessione, così da stimolare nelle persone lo sviluppo di un pensiero critico.

Covid-19

Italia
105,083
Totale di casi attivi
Updated on 24 September 2021 - 12:07 12:07