27 Dicembre 2017 - 15:11

Elezioni politiche 2018, domani Mattarella potrebbe sciogliere le Camere

elezioni politiche

Il capo dello Stato, in vista delle prossime elezioni politiche, potrebbe decidere di congedare sia Camera che Senato. Il Consiglio Dei Ministri dovrebbe varare la data delle prossime elezioni: il 4 Marzo

Evviva la Costituzione.” Con questo messaggio il premier Paolo Gentiloni ha ricordato l’anniversario della Carta Costituzionale, alla vigilia della fine della sua legislatura a causa delle prossime elezioni politiche.

In Parlamento, infatti viene dato per scontato che il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, scioglierà le Camere durante la giornata di domani. Per l’occasione, è prevista anche una conferenza stampa di fine anno da parte del capo del Governo, nel quale Gentiloni annuncerà il passaggio del testimone.

Il Consiglio dei Ministri, per l’occasione, indicherà ufficialmente quella che sarà la data in cui si terranno le nuove votazioni: il 4 Marzo.