Elezioni USA, Melania Trump: “Donald si è scusato per le frasi sessiste”



Elezioni USA, Melania Trump:
Elezioni USA, Melania Trump: "Donald si è scusato per le frasi sessiste"

A due giorni dall’ultimo debate, i sondaggi danno in vantaggio di otto punti la Clinton. Intanto la moglie di Donald Trump lo difende dalle accuse sessiste

La corsa alla White House sembra giocarsi principalmente sugli scandali dei due candidati che sugli effettivi programmi politici. Donald Trump, il candidato repubblicano, ha infiammato gli animi attaccando i mezzi di informazione accusandoli di essere filo-democratici e dunque a favore di Hillary Clinton. Quest’ultima nell’ultimo periodo si è limitata a prepararsi al prossimo ed ultimo “duello” faccia a faccia nella notte italiana tra mercoledì e giovedì.

In questo clima rovente Melania Trump è tornata a parlare delle frasi sessiste pronunciate da suo marito nel 2005 chiedendo agli elettori di guardare oltre. In alcune interviste rilasciate a diverse emittenti televisive, la moglie del tycoon definisce “inappropriato” il linguaggio di Trump: “Mi ha sorpreso perché non è l’uomo che conosco. Ho accettato le sue scuse, stiamo andando avanti. Gli ho detto che quelle parole mi offendevano. Si è scusato, ho accettato le sue scuse.

Leggi anche