Eriksen, messaggio dall’Ospedale: “Sto bene, ora tiferò i miei compagni”

Prima PaginaEriksen, messaggio dall'Ospedale: "Sto bene, ora tiferò i miei compagni"

Dopo il grande spavento di sabato, Christian Eriksen adesso sta meglio. Il centrocampista danese ha mandato un messaggio dall’Ospedale

Dopo il grande spavento, arrivano i primi sorrisi. Dopo gli avvenimenti di sabato durante il match contro la Finlandia, adesso Christian Eriksen è fuori pericolo, e migliora di giorno in giorno. Il centrocampista danese in questo momento è ricoverato all’Ospedale di Copenaghen dove si sottoporrà ad ulteriori accertamenti.

Questa mattina Eriksen ha mandato un messaggio di ringraziamento a chi lo ha sostenuto nel suo momento di maggiore difficoltà. Il centrocampista dell’Inter ha pubblicato sul proprio profilo Instagram una foto che lo ritrae sorridente nel letto d’Ospedale, con un messaggio sotto:

“Ciao a tutti, grazie mille per i vostri messaggi da tutto il mondo. Significa molto per me e la mia famiglia. Sto bene, date le circostanze. Devo ancora fare degli esami in ospedale, ma mi sento bene. Adesso tiferò per i compagni della Danimarca nelle prossime partite”.

E la Danimarca avrà bisogno di tutto il supporto possibile per provare a passare il girone. Dopo la sconfitta all’esordio con la Finlandia, i danesi dovranno provare a battere il Belgio per sperare ancora nel passaggio del turno, e senza Eriksen l’impresa è tutt’altro che semplice. Perdere significherebbe con ogni probabilità essere eliminati dalla competizione.

Silvio Salimbene
Silvio Salimbene, 25 anni, laureato in scienze della comunicazione, indirizzo Editoria. Appassionato di calcio, tennis ed Nba.

Covid-19

Italia
87,285
Totale di casi attivi
Updated on 1 August 2021 - 14:06 14:06