Esame Avvocato 2020: bando in Gazzetta Ufficiale e date

Prima Pagina Esame Avvocato 2020: bando in Gazzetta Ufficiale e date

Sulla Gazzetta Ufficiale del 15 settembre è stato pubblicato il bando dell’esame di avvocato 2020. Le date delle prove scritte

Dopo settimane di attesa, è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il bando dell’esame di avvocato 2020. Sul bando di concorso per l’abilitazione alla professione forense sono indicati modalità e termini per partecipare. Le tre prove scritte – così come era già trapelato da alcune indiscrezioni – si terranno 15, il 16 e il 17 dicembre 2020. Inoltre, anche quest’anno i candidati potranno utilizzare dei codici commentati.

- Advertisement -

Nel bando non sono specificate le misure di sicurezza anti-Covid. Queste ultime, infatti, saranno indicate in un decreto ministeriale ad hoc che conterrà le misure di accesso, di permanenza e di uscita dai luoghi in cui avranno luogo le prove d’esame.

Le date degli scritti

Le prove scritte inizieranno a partire dalle 9.00 del mattino e avranno una durata di 7 ore dal momento della dettatura del tema. Avranno luogo nei giorni seguenti:

  • 15 dicembre 2020: parere motivato in materia regolata dal codice civile;
  • 16 dicembre 2020: parere motivato in materia regolata dal codice penale;
  • 17 dicembre 2020: atto giudiziario in materia di diritto privato o di diritto penale o di diritto amministrativo.
- Advertisement -

I temi delle prove scritte, formulati dal Ministero della Giustizia, avranno come oggetto:

  • a) la redazione di un parere motivato, da scegliersi tra due questioni in materia regolata dal codice civile;
  • b) la redazione di un parere motivato, da scegliersi tra due questioni in materia regolata dal codice penale;
  • c) la redazione di un atto giudiziario che postuli conoscenze di diritto sostanziale e di diritto processuale, su un quesito proposto, in materia scelta dal candidato tra il diritto privato, il diritto penale e il diritto amministrativo.

Modalità di invio della domanda di partecipazione

Le domande di partecipazione devono essere compilate ed inviate al sito internet del Ministero della Giustizia www.giustizia.it alla voce Strumenti/Concorsi, esami, assunzioni” entro mercoledì 11 novembre 2020. La domanda di partecipazione deve essere compilata mediante il modulo (FORM), disponibile dal giorno di pubblicazione del presente bando nella Gazzetta Ufficiale.

- Advertisement -

Covid-19

Italia
52,647
Totale di casi attivi
Updated on 1 October 2020 - 17:35 17:35